Le mentalità di venditori ed acquirenti ormai non sono più così diffidenti ed ostili, anzi questo canale commerciale ha già assunto valori di tutto rispetto e continua a crescere. I mezzi di pagamento sono i più vari, dalla ricarica di una sim alla carta di credito ed a sistemi elettronici ormai collaudati e sicuri, come paypal.
 
Quali sono i requisiti per lo e-commerce?
  • un'attività di produzione e/o commercializzazione di beni di ogni tipo e per volumi non necessariamente elevatissimi
  • un sito web opportunamente attrezzato
  • un "recipiente" in cui far riversare i pagamenti dei compratori (banca, sim, paypal ecc.), anche se nulla osta a ricorrere a sistemi tradizionali come il "contrassegno"
Un sito internet, quindi, che da un lato faccia da vetrina ai tuoi prodotti/servizi e dall'altro permetta al potenziale compratore di:
  • "gironzolare" per tutto il tempo che vuole nel tuo negozio virtuale e leggersi con calma le "etichette" di ciascun prodotto
  • chiederti via e-mail o telefono oppure - perchè no - via chat ogni chiarimento che desidera
  • ordinare il prodotto/servizio scelto

il tutto standosene comodamente seduto davanti al computer di casa o ufficio!